Storia

Home / Storia

Storia

Il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare è un museo autonomo statale MiBAC.

Situato nei pressi di Trieste, il Castello è una residenza voluta dall’arciduca Ferdinando Massimiliano d’Asburgo per abitarvi insieme alla consorte, la principessa Carlotta del Belgio. Costruito tra il 1856 e il 1860, è una testimonianza unica di una lussuosa dimora nobiliare con i suoi arredi interni originari.

Il Castello è stato progettato in simbiosi con un rigoglioso parco, che lo circonda. Il giardino, ricco di pregiate specie botaniche, è un complesso insieme naturale e artificiale; lungo i percorsi si susseguono aiuole multicolori, sculture, alberi monumentali, fontane e laghetti.

Il complesso gode di una posizione panoramica incantevole: si trova a picco sul mare, sulla punta del promontorio di Grignano. I profumi e i colori mediterranei e l’austera, abbagliante architettura si combinano in una sintesi sorprendente tra arte e natura.

Aperto tutto l’anno ad esclusione di Natale e Capodanno, il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare è uno dei musei più visitati d’Italia. In particolare il Parco, ad accesso gratuito, con oltre 830mila ingressi nel 2018, si colloca al terzo posto nella classifica dei luoghi della cultura più frequentati in Italia.

Font Resize

Avviso

Dal 21 giugno al 6 settembre ogni venerdì apertura del Castello prolungata fino alle ore 22.30 (chiusura biglietteria ore 22.00)