Categoria: Press

Home / Press
Tgr RAI FVG 11 maggio 2020_Castello e Parco presto a nuovo
15 Maggio 2020

Tgr RAI FVG 11 maggio 2020_Castello e Parco presto a nuovo

di Andrea Rinaldi Castello e parco presto a nuovo In attesa del ritorno di pubblico e turisti, a Miramare proseguono in lavori per riportare all’antico splendore uno dei luoghi più amati e visitati in Italia   https://www.rainews.it/tgr/fvg/video/2020/05/fvg-castello-miramare-trieste-lavori-turismo-f637d581-ba1b-422c-9bb9-504d4c3d5074.html

Turismo.it 6 maggio 2020_il Castello di Miramare si racconta on-line
15 Maggio 2020

Turismo.it 6 maggio 2020_il Castello di Miramare si racconta on-line

di Maurizio Amore Raccontarsi, consentire la fruizione virtuale dell’arte e del patrimonio culturale per proseguire l’importantissima funzione didattica ed educativa intrinseca nell’istituzione museale. Sono queste le ragioni che hanno spinto il Castello di Miramare a lanciare alcune iniziative inedite che coinvolgono quotidianamente i canali social, il sito istituzionale e la comunicazione classica. https://www.turismo.it/cultura/articolo/art/trieste-il-castello-di-miramare-si-racconta-on-line-id-22144/

Il Piccolo 19 aprile 2020_Trieste, sotto il muro in un’ala del castello spuntano dei binari di un treno
19 Aprile 2020

Il Piccolo 19 aprile 2020_Trieste, sotto il muro in un’ala del castello spuntano dei binari di un treno

E chi l’avrebbe mai detto che un ingegnere potesse pensare, nella seconda metà dell’Ottocento, di utilizzare dei binari di un treno per sorreggere la torretta del Castello di Miramare? di Benedetta Moro      Leggi l’articolo qui: https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2020/04/19/news/trieste-sotto-il-muro-in-un-ala-del-castello-spuntano-dei-binari-di-un-treno-1.38737403

APERTURA AL PUBBLICO DEL MUSEO

Il Castello di Miramare è aperto
dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 19
ed il sabato e la domenica con orario continuato dalle 9 alle 19
(ultimo ingresso ore 18.30).
Il Parco di Miramare è aperto tutti i giorni con orario 8 – 19.
Si avvisano i gentili visitatori che gli appartamenti
del Duca d’Aosta non sono accessibili
a causa di lavori di restauro.