CONCORSO ART BONUS Il Restauro della Torretta. Il meccanismo dell’orologio meccanico

CONCORSO ART BONUS Il Restauro della Torretta. Il meccanismo dell’orologio meccanico

CONCORSO ART BONUS Il Restauro della Torretta. Il meccanismo dell’orologio meccanico

Il Restauro della Torretta del Castello di Miramare è in gara per il concorso “Progetto Art Bonus dell’anno”. Votalo e aiutaci a farlo diventare il protagonista dell’edizione 2020!

Oggi parliamo del MECCANISMO DELL’OROLOGIO MECCANICO

Il meccanismo è stato riportato ad una funzionalità perfetta grazie ad un puntuale restauro conservativo.

Databile tra la fine del 1800 e i primi del 1900 ed attribuito alla fabbrica austriaca Franz Stiehel di Speising (Vienna), il meccanismo a tre treni di ingranaggi, ancora oggi collocato all’interno di un armadio in legno con finestre per essere protetto dalla polvere, comandava le lancette dei quattro quadranti posizionati alla sommità della Torre.

Una curiosità: alla ruota di scappamento, la cui superficie protettiva era completamente usurata, è stata applicata una vernice a base di gommalacca ricavata da una ricetta del 1889 utilizzata proprio per gli ingranaggi d’orologeria.

Si vota fino al 6 gennaio. Se ancora non l’hai fatto, basta mettere like qui: https://www.concorsoartbonus.it/edizione2020/progetti/museo-storico-castello-miramare-2/

@artbonus -un’opportunità alla portata di tutti per dare valore alla cultura identitaria dei territori.

AVVISO AL PUBBLICO:

Il Parco ed il Castello di Miramare
sono aperti con il consueto orario.

Al sabato e alla domenica
l’accesso al Castello è consentito solo su prenotazione
effettuata almeno un giorno prima
(DPCM 2/3/2021 art. 14 c. 1)