INIZIA QUESTA SERA IL FESTIVAL APPRODI, “TUTTO IL MONDO E’ PALCOSCENICO”

INIZIA QUESTA SERA IL FESTIVAL APPRODI, “TUTTO IL MONDO E’ PALCOSCENICO”

INIZIA QUESTA SERA IL FESTIVAL APPRODI, “TUTTO IL MONDO E’ PALCOSCENICO”

Si chiama “Tutto il mondo è un palcoscenico” e andrà in scena nel Parco di Miramare il 30 e 31 luglio e il 1° agosto il Festival Approdi.  Ideato e diretto da Lorenzo Acquaviva, si svolge in collaborazione con il Museo storico e il Parco del Castello di Miramare e con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia nell’ambio della rassegna “Trieste Estate”.
Si parte giovedì 30 luglio, con “Oops! Ana Desetnica” rappresentazione venata dai colori della “slapstick comedy”, frutto di gag disegnate soprattutto dal linguaggio del corpo. A seguire, “Maria Callas, la divina”, a cura dell’Associazione culturale Adelinquere, storia e storie di una artista che ha segnato un’intera epoca nel racconto della giornalista Cristina Bonadei e di Massimo Tommasini. Il 31 luglio è la volta di “Arti Fragili”, giovane compagnia locale dedita a un teatro pungente e surreale, qui in scena con “Mein Karl – un basco, un bimbo e un diversamente bianco”, per la regia di Omar Giorgio Makhloufi, tra i protagonisti assieme a Davide Rossi e Alejandro Bonn. La seconda proposta della serata è “Omaggio a Lelio Luttazzi”, tributo affidato all’attore Lorenzo Acquaviva accompagnato al piano da Francesco de Luisa. Il primo agosto apre con “Lackbreath, senza respiro – Vita di Lucia Anna Joyce”, produzione targata Dance Project Festival, per la regia di Valentina Magnani, con Daniela Gattorno, Lorenza Masutto e Sofia Kafol. Si chiude con “Edipo seh! Uno scherzo da Sofocle”, della regista Carla Cassola, con Andrea Tidona. Inizio spettacoli ore 20.30, prenotazioni e prevendite: info@approdifestival.it

ORARI D’APERTURA

Il Parco di Miramare è aperto ogni giorno dalle 8 alle 19
(esclusi il 25 dicembre e l’1 gennaio).
Il Castello può essere visitato ogni giorno dalle 9 alle 19
(ultimo ingresso alle 18.30).
Le Scuderie del Castello aprono al mattino dalle 11 alle 13
ed al pomeriggio dalle 14 alle 17
(ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura).