Eventi

Home / Eventi

Organizzare eventi

Tipologie

Al Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare è possibile organizzare eventi di natura privata o aziendale, purché compatibili con lo svolgimento dei compiti istituzionali del Museo, che deve sempre garantire la pubblica fruizione del sito e assicurare la tutela e la valorizzazione delle collezioni e dei beni di sua competenza:

  • Visite guidate alla collezione permanente o alle mostre temporanee.
  • Aperture speciali per visite libere.
  • Conferenze, presentazioni, seminari, meeting, talk.
  • Performance artistiche, musicali e teatrali.

Orari

Al Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare è possibile organizzare eventi privati tutti i giorni, sia in orario d’apertura sia dopo l’orario di chiusura.

Durante l’orario di apertura al pubblico è possibile organizzare attività esclusivamente negli spazi che non sono aperti al pubblico in visita.
Dopo l’orario di chiusura è possibile organizzare eventi anche nelle sale espositive, previo accordo su modalità e orari.
La durata dell’evento e il cronoprogramma di svolgimento dovranno essere definiti con la direzione del Museo al momento della richiesta.

Ogni prolungamento dell’orario rispetto a quanto concordato viene conteggiato a consuntivo.

Modalità di richiesta

La richiesta per l’organizzazione di eventi nel Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare di Trieste va compilata, previa lettura del regolamento per le concessioni, sull’apposito modulo allegato, firmata e inviata all’email:
mu-mira@beniculturali.it 
inserendo in oggetto alla email: “Richiesta organizzazione di evento”.

Per informazioni chiamare l’Ufficio Promozione e Comunicazione del Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare al tel. +39 040 224143 interno 2.

 

AVVISO AL PUBBLICO:

A causa di un intervento di manutenzione sui pavimenti lignei,
dal 26 al 29 ottobre le sale del piano terra del Castello
rimarranno alternativamente chiuse per una giornata.
Non sono inoltre visitabili
le sale del Duca d’Aosta al primo piano.
La Direzione si scusa per il disagio arrecato.